Archiviazione dei cartellini

Predisposizione dei cartellini

L’archiviazione dei cartellini permette, analogamente alla storicizzazione dei cedolini, di consolidare i fogli presenza archiviandoli in tabelle storiche.
Questa operazione permette di storicizzare tutti i cartellini presenti ad eccezione degli ultimi tre mesi, questo per permettere all’operatore di apportare eventuali modifiche.
Prima di procedere con l’operazione è necessario rendere i cartellini definitivi cioè consolidarli. Un cartellino definitivo non può essere elaborato, ma solamente consultato/stampato. È possibile rendere definitivi i cartellini solo se sono calcolati.

Per procedere con l’archiviazione cliccare su “Presenze” – “Archiviazione Presenze“.

La maschera visualizza, per l’arco temporale selezionato, tutti i cartellini presenti nel database (con lo stato sia Preparato che Calcolato).
Per poter effettuare l’archiviazione, è necessario che tutti i cartellini che desideriamo archiviare siano Definitivi. È possibile rendere definitivi solo i cartellini calcolati. Il processo è effettuabile sia dalla maschera di archiviazione cartellini, sia dalla maschera di elaborazione cartellini selezionando i dipendenti interessati e premendo l’apposito pulsante “Definitivi“. Quando tutti i cartellini da archiviare sono stati resi definitivi, è possibile storicizzare i fogli presenza selezionandoli e premendo il pulsante “Archivia“.

Attenzione – I cartellini archiviati non possono essere oggetto di ulteriori elaborazioni, non possono essere ripristinati e l’utente ha solo la facoltà di effettuare stampe o eventualmente modificare alcune causali.

Related Articles