Gestione Avvisi

Premessa: 

All’interno di Ufficio Web è presente una funzione che permette di creare un avviso, utile all’ufficio personale per comunicare ai propri dipendenti, novità o informazioni utili all’interno del proprio posto di lavoro. 

Configurazione: 

Tramite il menu “Azienda – Avvisi” è possibile configurare e pubblicare un avviso, tramite l’apposito tasto “NUOVO AVVISO”.

All’interno della nuova pagina è possibile inserire le seguenti proprietà: 

  • ll Titolo, che può essere utilizzato anche come oggetto all’interno della mail
  • Il Messaggio o testo, spazio dedicato alla scrittura dell’avviso
  • I Checkbox, in base alle proprie esigenze è possibile cliccando sul primo riquadro abilitare la visione del proprio avviso a tutti i DIPENDENTI, sul secondo a tutti i RESPONSABILI e sul terzo ai dipendenti NON IN FORZA (vedi immagine seguente) 
  • Inizio e fine pubblicazione, ovvero il lasso di tempo durante il quale l’avviso è presente all’interno della bacheca dei dipendenti destinatari all’avviso
  • Allegati, spazio dedicato all’inserimento di uno o più file all’interno dell’avviso
  • Il Checkbox “IN EVIDENZA” , mettendo la spunta su questa voce, permette la comparizione dell’avviso direttamente sulla homepage di Ufficio Web di ogni dipendente selezionato alla visione
  • Il Checkbox “PRESA VISIONE OBBLIGATORIA”, mettendo la spunta su questa voce, obbliga il dipendente stesso ad inserire una spunta in modo tale da inviare una conferma di lettura al creatore dell’avviso. 

Prima di salvare l’avviso è possibile: 

  • Salvare come bozza, ovvero salvare l’avviso senza la pubblicazione in bacheca
  • Mostra solo il link nell’email, visualizza nell’e-mail che arriva al dipendente solamente un messaggio contenente un link all’avviso. Per leggere il contenuto del messaggio il dipendente deve accedere a Ufficio Web 

 

 
Proprietà Gestione avvisi

Dopo aver salvato l’avviso è possibile tramite le seguenti funzioni: 

  • : Consente di inviare tale avviso per e-mail a tutti i dipendenti a cui è destinato l’invio

N.B: è consigliato per l’invio di avvisi contenenti uno o più allegati verificare il peso di tali file, al max (600kb). In caso contrario è necessario creare un avviso visibile in bacheca anzichè inviarlo per email a tutti i dipendenti, in modo tale da rendere l’operazione più agevole in quanto risulterebbe pesante l’invio. 

  • : Tramite questa funzione è possibile verificare in modo rapido chi ha letto e chi NON ha letto, da parte dei destinatari (Dipendenti o Responsabili)
  • : Tramite questa funzione è possibile duplicare l’avviso stesso e poterlo riutilizzare