Versione Paghe 6.78.1 (01 dicembre 2023)

Nuova Funzionalità:

  • Aggiornate addizionali regionali.
  • Introdotto automatismo che durante il calcolo del cedolino (non in preparazione) rilascia la voce N751 in presenza di erogazioni che alimentano i totalizzatori 85 o 86 (Impon.Fiscale TFR Altre Indennità). Se la voce N751 è già stata inputata manualmente, rimane quella inserita dall’utente, altrimenti viene generata dal sistema. E’ sufficiente una sola voce N751 anche in presenza di più voci che erogano indennità soggette a tassazione con aliquota TFR. Questo automatismo funziona solo con tipologie elaborative 0,11,16. In fase di liquidazione del TFR non è necessaria la voce N751.
  • Introdotto evento TA1 a fruizione oraria, come da Messaggio Inps n. 2788 del 26/07/2023, con la relativa causale TA1_H e voci di cedolino. Per specifiche si rimanda all’apposito documento.

    Nella creazione dell’evento manuale (Pratiche>Eventi>Assenze,Congedi,Aspettative) – obbligatorio per tutti gli eventi di permessi L. 104/1992 – è necessario configurare anche il campo “Giornate Intere” indicando il valore “0 = NO” oltre ai campi vuoti relativi all’azienda, al dipendente, alla causale, alla data inizio e fine, giorni da giustificare e codice fiscale del soggetto assistito, come da schermata che segue.

Related Articles