Le misure di prevenzione e di protezione

L’archivio relativo alle misure di prevenzione e di protezione è raggiungibile dal percorso “Sicurezza” – “Misure” – “Misure di prevenzione e di protezione”. Questo archivio è soggetto a licenza in quanto propedeutico alla valutazione dei rischi e alla generazione del Documento di Valutazione dei Rischi.

L’archivio si presenta già valorizzato da una banca dati fornita da Hunext.

Classificazione delle misure

Le misure vengono classificate in specifiche tipologie create da Hunext che sono:

  1. Tipo: Generica
  2. Tipo: Obbligo di legge
  3. Tipo: Misura di protezione (DPI/DPC)
  4. Tipo: Misure di prevenzione
  5. Tipo: Tecnica organizzativa
  6. Tipo: Segnaletica
  7. Tipo: Formazione
  8. Tipo: Sorveglianza Sanitaria
  9. Tipo: Interferenze
  10. Tipo: Misura utente – quest’ultima è una tipologia libera in cui l’utente può creare varie misure che non rientrano nelle altre tipologie.

Le tipologie non possono essere create dall’utente.

All’interno di ogni tipologia di misura, sono state create delle Categorie che permettono di classificare ulteriormente le misure stesse. Ad esempio, all’interno della tipologia “Segnaletica”, sono state create le seguenti categorie: Cartelli di divieto, cartelli di avvertimento, cartelli di prescrizione, cartelli di salvataggio, cartelli per le attrezzature antincendio.

All’interno di ogni categoria è possibile creare le misure di prevenzione/protezione.

Creazione di nuove categorie

Per creare nuove categorie di misure cliccare l’icona verde in corrispondenza della tipologia in cui questa deve essere creata, quindi valorizzare i seguenti campi:

  • Descrizione: nome della categoria
  • Rif. Normativo: eventuali note sui riferimenti normativi della categoria

Per modificare una categoria utilizzare l’icona della matita

Per eliminare una categoria utilizzare l’icona della X.

Creazione di nuove misure

Analogamente a quanto previsto per le categorie, per la creazione di nuove misure è necessario cliccare l’icona verde in corrispondenza della categoria di misure in cui questa deve essere creata.

Compilare i seguenti campi:

  • Descrizione: descrivere la misura
  • Tipo entità: scegliere il tipo entità a cui si riferisce la misura tra quelle presenti a sistema (rischio, attività/lavorazione, attrezzatura, agente chimico/biologico, …).
  • Rif. Normativo: eventuali note sui riferimenti normativi della misura da adottare
  • Tipo adozione: scegliere tra una di queste opzioni:
    1. “La misura da adottare e` indicata nel campo seguente”: la misura da adottare verrà descritta nel campo seguente (Descrizione adozione)
    2. “Viene proposta la misura stessa affinchè venga modificata”: la misura inserita è la stessa misura che verrà adottata
    3. “Pianificare formazione”: l’azione della misura consiste solamente nel pianificare la formazione descritta nella misura stessa. (Esempio: la misura è “formazione RSPP”, il tipo adozione sarà “Pianificare formazione”.
  • Descrizione adozione: inserire la descrizione dell’adozione della misura se il tipo adozione ha valore “La misura da adottare e` indicata nel campo seguente”

Per modificare una categoria utilizzare l’icona della matita

Per eliminare una categoria utilizzare l’icona della X.

 

 

 

 

Related Articles