Priorità dei profili

Quando si va a configurare un profilo di accesso, è necessario impostare una priorità.

Cos’è la priorità?
La priorità è un valore che determina quale profilo di accesso verrà assegnato a un soggetto.

Che valori possono essere assegnati alla priorità del profilo?

Può essere assegnato un valore da 1 a 255.
L’ordine di priorità è determinato a partire dal valore più grande al valore più piccolo

Esempi

Prendiamo 2 profili:
– Profilo A: priorità 1 associato a tutti i dipendenti => Accesso a varco 1 dalle 8.00 alle 20.00
– Profilo B; Priorità 50 associato al raggruppamento tecnici => Accesso a varco 1 dalle 10.00 alle 15.00

  • Il dipendente Mario Rossi appartiene al raggruppamento tecnici, ma contemporaneamente ha anche il profilo A associato in quanto è ovviamente un dipendente.

Da che ora potrà entrare Mario Rossi nel varco 1?

Mario Rossi potrà entrare nel varco 1 dalle 10.00 alle 15.00. Infatti il profilo che gli verrà assegnato sarà il “B” , in quanto con priorità più alta rispetto al profilo A.
  • Il dipendente Mario Rossi è un impiegato.

Da che ora potrà entrare Mario Rossi nel varco 1?

Mario Rossi potrà entrare nel varco 1 dalle 08.00 alle 20.00.
Il profilo che gli verrà assegnato sarà l’ “A”
in quanto il soggetto è un dipendente MA non appartiene al raggruppamento tecnici
  • Mario Rossi è un Visitatore

Da che ora potrà entrare Mario Rossi nel varco 1?

Mario Rossi NON potrà entrare nel varco 1, in quanto non è né dipendente , né tecnico.
  • Sia il profilo “A” che il profilo “B” hanno la stessa priorità e Mario Rossi è un dipendente

Quale profilo sarà assegnato a Mario Rossi?

Si tratta di una casistica particolare, è SCONSIGLIATO di utilizzare la stessa priorità per profili diversi.
Il profilo che verrà assegnato è quello creato prima (quindi con ID più basso). In questo caso il profilo “A”

Related Articles