Soglie di deducibilità

Introduzione

E’ possibile per l’Azienda suddividere gli importi relativi ai rimborsi chilometrici in deducibili e non deducibili, per poter agevolare i processi amministrativi. Queste informazioni sono visibili ed esportabili solamente da parte dell’ufficio del personale.

Nota bene

Le informazioni relative a questo ambito non hanno alcun effetto a livello di cedolino paga, sono solo un supporto per l’ufficio amministrativo.

Soglie di deducibilità a livello aziendale

E’ necessario configurare le soglie di deducibilità attraverso la pagina di Gestione Automezzi disponibile all’ufficio del personale, tramite l’apposito pulsante Soglie di deducibilità. Sarà così possibile inserire la percorrenza chilometrica annuale in km e le soglie di deducibilità in € previste per gli Automezzi a benzina e a gasolio.

Proprio per questo motivo è necessario che per tutti gli Automezzi utilizzati sia specificato il tipo di alimentazione.

Esempio

Semplificando le cifre inserire, prendiamo in esame un Dipendente con un Automezzo a benzina che inserisce una richiesta di rimborso chilometrico per una Trasferta di 10 km ed il rimborso al km previsto è di 0,50 €.

Salvo deroghe, se l’Azienda ha previsto a livello aziendale che la soglia di deducibilità sia di 0,30 € al km, i valori finali saranno i seguenti:

  • importo totale da rimborsare al Dipendente: 5 €
  • parte deducibile dell’importo: 3 €
  • parte non deducibile dell’importo: 2 €

Soglie di deducibilità in deroga

In fase di modifica dei dati di un Automezzo, è possibile per l’ufficio del personale specificare una soglia di deducibilità in deroga a quella prevista a livello aziendale, solamente per l’Automezzo in questione.

In caso si stia modificando un Automezzo ed il relativo proprietario possieda già altri Automezzi per cui è prevista una soglia in deroga, verrà visualizzato un messaggio di avvertimento e dalla stessa schermata di modifica sarà possibile applicare i valori inseriti a tutti gli Automezzi del Dipendente in questione.

Visualizzazione dei valori finali

Nella pagina Elenco note spese, raggiungibile dalla Gestione trasferte/Note spese, è possibile visualizzare l’elenco di tutti i rimborsi chilometrici comprensivi di valore totale e distinzione tra deducibile e non deducibile. Questi dati sono comodamente esportabili in formato Excel.

Nel caso vi siano dei valori relativi ad Automezzi per cui non è specificato il tipo di alimentazione, verrà visualizzato un messaggio di avvertimento, inoltre tali Automezzi saranno filtrabili nell’elenco tramite l’apposita colonna.

Ricalcolo dei valori precedentemente inseriti

In caso vengano modificati i valori delle soglie di deducibilità aziendali o di quelle in deroga, oppure semplicemente venga modifica il tipo di alimentazione di un Automezzo, sarà possibile ricalcolare i dati dei rimborsi chilometrici già inseriti tramite la classica funzionalità di Ricalcolo rimborsi chilometrici disponibile nella pagina di Gestione automezzi, dopo aver selezionato i mezzi interessati.

Related Articles