Template voci future

Dal percorso a menù Utilità>Template voci future è possibile effettuare due attività al fine del caricamento massivo di voci future:

– Prepara voce:

o Compilare i campi oppure abilitare flag “solo riga di intestazione” e indicare la voce di cedolino
o Cliccare su “elabora”
o Creazione template da compilare. Le colonne (O) sono obbligatorie, le colonne (F) sono facoltative.

– Importa Voce:

o Cliccare prima su file da acquisire e selezionare il file
o Digitare la voce di cedolino da importare
o Cliccare Elabora

N.B. Comportamento voce”: è riferito al comportamento della voce futura. E’ necessario scegliere il comportamento della voce futura: “Accoda”, “Sovrascrive”, “Non sovrascrive/Non accoda”.
Se il dipendente ha già una voce futura (prog. 1) con lo stesso codice della voce che si vuole importare (es. 8028) per lo stesso mese/anno, si sceglie se la voce verrà sovrascritta, accodata o nessuna delle due.


Errore nel caricamento dell’import:

– Cancellazione di tutti i dati importati con il template (SENZA ACQUISIZIONE):
o Cliccare sulla funzione “Importa voce”;
o Cliccare sul campo “tipo Elaborazione” e valorizzare con “2 – senza acquisizione”: inserire la voce di cedolino (es. 8028), l’anno e il mese del cedolino.
o Cliccare su “Elabora”
o Eventualmente reimportare il file.

– Cancellazione di tutti i dati importati con il template e contestuale import (PREVENTIVA):
o Cliccare sulla funzione “Importa voce”;
o Cliccare sul campo “tipo Elaborazione” e valorizzare con e “1 – preventiva”: caricare il template e inserire la voce cedolino all’interno del campo.

– Caricamento nuovo template (IMPORTA VOCE):
o Cliccare su “file da acquisire” e selezionare il file
o Digitare la voce di cedolino da importare
o Cliccare Elabora

In questo caso a parità di “chiavi” di voce, mese, anno già presenti, il nuovo caricamento sovrascrive il precedente template importato.

Related Articles