Come configurare un tirocinante?

Per configurare un tirocinante bisogna compiere i seguenti passaggi:

  1. Nell’Inquadramento del dipendente>pagina 1>Campo “Tipologia generale” valorizzare con “2” Stagista o Tirocinante;
  2. Nell’Inquadramento del dipendente>pagina 2>Campo “Qualifica” valorizzare con “TI” Tirocinanti (Stagisti, Borsisti, ecc.); nel Campo “Tipo rapporto di lavoro” valorizzare con “2” Tipo determinato; nel Campo “Tipo tempo determinato” valorizzare – nella configurazione standard – con “4” D.Lgs. 368/2001 art.10 c.7 – Altre tipologie. In presenza di altre casistiche di tirocinio selezionare il valore che si adatti al caso.
  3. Nell’Inquadramento del dipendente>pagina 4>Campo “Contratto” valorizzare con “0”; nel Campo “Mansione” valorizzare con “0” ma inserire la descrizione “Tirocinante” nell’apposito spazio affinché tale descrizione compaia nella stampa del cedolino;
  4. Nell’Inquadramento del dipendente>pagina 6 (Fisco)>Campo “Molt.impon.fiscale mese” inserire il n. mesi di stage/tirocinio;
  5. Nell’Inquadramento del dipendente>pagina 7 (Detraz./Eredi)>Campo “Molt.impon.fiscale mese” inserire il n. mesi di stage/tirocinio;
  6. Posizioni Contributive creare posizione Inail, pagina 1>Campo “Min.Retr.convenz.dip.” valorizzare con “204”.
  7. Inserire voce ricorrente per erogazione borsa di studio (es. 8048). 

    Per particolari casistiche contattare Servizio HelpDesk.