Come creare la ripartizione delle zone tariffarie in DMAG?

Se il dipendente operaio nel mese abbia prestato attività lavorativa in una zona tariffaria diversa da quella predefinita contenuta in Archivi>Dipendenti>Posizioni Contributive>Scau>Codici identificativi>sezione Codici tipologici>campo Zona tariffaria, tali giorni devono essere dichiarati in DMAG e comunicati nel flusso Uniemens ai fini della determinazione della contribuzione.

Per dichiarare i giorni in cui il lavoratore ha prestato attività lavorativa in altra zona tariffaria, è necessario procedere come segue:

  1. Preparare Modello DMAG:
    Pratiche>Denunce/Versamenti>Previdenza Agricola>Preparazione modello DMAG
    : compilare i parametri Azienda, Dipendenti, Anni, Mesi e “fleggare” su “Generazione dati per DMAG” e su “Generazione dati per ripartizione zone tariffarie”;
  2. Comunicare delle giornate:
    Pratiche>Denunce/Versamenti>Previdenza Agricola>Ripartizione giornate DMAG per Zona tariffaria:
    Compilare la colonna “2 zona: Posizione SCAU” indicando:
    – la sede Inps;
    – la zona tariffaria;
    – le giornate (campo arancione) che costituiscono un “di cui” della 1 zona;
    – codice comune in cui lavoratore ha prestato attività lavorativa;
    Cliccare sul pulsante “APPLICA SUDDIVISIONE PER ZONE”. 
  3. Generare telematico Uniemens.
Category: Paghe
Categorie FAQ: