Come si attiva il calcolo della capienza del netto in caso di assistenza a debito?

Il controllo capienza, quindi l’erogazione dei crediti da assistenza fiscale fino al raggiungimento delle ritenute fiscali del mese senza alcun anticipo da parte dell’azienda, è attivabile inserendo la proprietà libera AP_IRPEF_CompConCapienza a livello generale con valore 1.

La proprietà opera in fase di calcolo dei cedolini o, successivamente, lanciando la procedura “Rimborso Irpef” dal centro di controllo dei cedolini.