E’ possibile configurare la maturazione delle ex festività nel giorno esatto di calendario al posto della domenica successiva?

Ascensione e Corpus Domini sono ex festività soppresse mobili che vengono di default spostate alla prima domenica successiva alla loro ricorrenza. Lo spostamento alla domenica successiva potrebbe comportare anche lo spostamento del mese in cui queste vengono maturate

Per verificare che l’ex festività sia stata configurata correttamente è necessario consultare il calendario presente nel programma paghe/presenze dal percorso di menù: “Tabelle” – “Generali” – “Calendario“. Le ex festività sono indicate con la lettera “E” mentre le festività con la lettera “F“.

Se si desidera modificare il giorno di maturazione dell’Ex Festività mobile (Corpus Domini e Ascensione) è necessario operare come segue:

  1. Configurare la proprietà libera “AP_ExFestTipoGenerazione” a 1
  2. [Se la modifica viene fatta in corso d’anno] Rigenerare il Calendario da “Utilità” – “Cambio anno”. Deve essere spuntata solo la voce “Calendario”.
  3. [Se i cedolini del mese in cui doveva maturare l’ex festività sono già stati calcolati] Ripreparare i cedolini forzatamente per la sola parte relativa alle retribuzioni differite spuntando l’opzione “Preparazione” – “Ratei Ferie/Perm. 13ma…” e “operazione forzata”. Quindi ricalcolare.