Perchè trasferendo i versamenti F24 mi compare una segnalazione di delega bloccata?

Durante il trasferimento dei versamenti F24 la procedura effettua un controllo sull’esistenza di deleghe già elaborate (e quindi bloccate) in cui possono essere confluiti debiti/crediti del mese di competenza che si sta trasferendo.

La segnalazione che appare è quella mostrata nell’immagine seguente:

Questa segnalazione può comparire anche nel caso del trasferimento dei versamenti dei collaboratori che vengono pagati il mese successivo.

L’utente, a fronte della segnalazione, dovrà verificare che il trasferimento sia andato a buon fine in quanto, nel caso in cui si cerchi di trasferire versamenti su deleghe già elaborate, questi non verranno trasferiti. In tal caso sarà necessario cancellare le deleghe (se non già versate) e ripetere il trasferimento.

Nel caso in cui i versamenti vengano invece trasferiti su deleghe non ancora elaborate, il trasferimento andrà a buon fine e sarà possibile procedere con l’elaborazione delle stesse.

Questa segnalazione viene sempre proposta in fase di trasferimento dell’imposta sostitutiva di dicembre da versare a febbraio: si segnala che, nel caso in cui il debito/credito dovesse confluire in deleghe elaborate nel mese di gennaio, le stesse sarebbero bloccate e il debito/credito non potrebbe confluire. Lo stesso va invece versato nel mese di febbraio: in questo caso la segnalazione può essere ignorata.